capodannoparma.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Parma e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannoparma.com

Capodanno a Parma alle Terme, SPA o centro benessere

Scopri le migliori offerte per Capodanno a Parma con servizio relax, ingresso termale o accesso area benessere con SPA

Conosci in che modo celebrare l'ultima notte dell'anno con le migliori proposte che comprendono centro terme, ingresso spa, area relax benessere, a Parma e vicinanze. Vedi di seguito alcune delle nostre opportunità.

Vedi anche:

Se vuoi ottenere ulteriori informazioni sulle proposte con area termale, area SPA, o accesso relax per benessere, a Capodanno a Parma e zone limitrofe, contattaci tramite il form qui sotto.

Passare Capodanno alle terme a Parma

Un Capodanno all’insegna del relax termale non può che avere una destinazione: Parma. In questa bellissima città ricca di storia medievale, di testimonianze nobiliari e di una vasta cultura legata soprattutto al buon cibo e alla musica troverete anche stabilimenti pronti a rimettervi in sesto. Fisicamente, ma non solo.

Se Parma città non presenta veri e propri stabilimenti termali, ma solo delle spa che offrono servizi di benessere collegati ad acque calde e vapori prodotti artificialmente. Ma le terme naturali non mancano, in provincia, e alcune sono veramente famose. Chi non conosce Salsomaggiore? E non è l’unico centro degno dell’attenzione di chi ama le cure termali.

Quali sono i centri termali o SPA a Parma

I migliori centri termali in provincia di Parma sono: Salsomaggiore, Monticelli, Madesano e Abareto. Salsomaggiore è lo stabilimento più bello e importante della provincia di Parma. Si trova a 38 chilometri dal capoluogo e offre numerosi centri e alberghi collegati ai bagni termali. Le sue preziose acque salsobromoiodiche furono scoperte solo nel 1839 e da allora sfruttate al massimo grazie alla organizzazione del medico Lorenzo Berzieri. Sempre a Salsomaggiore si trova lo stabilimento di Tabiano Terme, specializzato in cure inalatorie.

A solo mezz’ora dal centro di Parma c’è il paese di Montechiarugolo dove sorgono le Terme di Monticelli. Il centro – moderno e funzionale – offre bagni caldi rilassanti, idromassaggi, massaggi, e anche la possibilità di degustare ottime specialità del posto. Più o meno alla stessa distanza da Parma sorgono le Terme S.Andrea a Madesano.

Dalle rocce delle colline intorno a questo comune sgorgano ben otto tipi diversi di acque termali che vengono utilizzate, nell’antico stabilimento ottocentesco, in forma di bagni, fanghi e vapori. Albareto e le sue terme di Borgo Casale si trovano a un’ora e mezza di strada da Parma ma valgono la pena per la bellezza dell’antico villaggio medievale che le ospita e per l’hotel con le piscine all’aria aperta.

Quali trattamenti e itinerari: cosa fare alle terme di Parma

Per godervi le cure termali e la bellezza del paesaggio parmense, potete anche far base a Salsomaggiore. Moltissime le chiese da ammirare in questo piccolo centro, ma ben più interessanti e grandiosi sono i palazzi collegati alle terme: Terme Berzieri, Galleria Warowland. Vasche calde, fanghi, vapori, massaggi fanno bene alla pelle, alla circolazione e alle ossa e sono utilizzabili in qualsiasi momento.

Ma restando a Parma centro potrete comunque sottoporvi facilmente alle cure di bagni caldi contro i reumatismi, alle inalazioni per i problemi respiratori e ai fanghi o le saune per il benessere della pelle alle vicine terme di Monticelli e di Madesano. Andare e venire è semplicissimo e potreste dedicare ai trattamenti anche mezza giornata. Albareto è un po’ più lontana, ma potreste approfittare di questo per trascorrere parte delle vostre vacanze di Capodanno a esplorare il territorio naturale della provincia di Parma mentre si dirige verso i confini con la Liguria, cambiando sotto i vostri occhi mirabilmente. Magari una giornata dedicata ai bagni ad Albareto vi restituirà l’energia e l’entusiasmo per il divertimento che vi aspetta al vostro ritorno nel capoluogo.

Perchè passare il Capodanno alle terme o SPA a Parma

Il capodanno a Parma è un’esperienza unica nel suo genere.

Le bellezze che la città ha da offrire sono decisamente tante, anche da un punto di vista termale e del relax.

Passare un capodanno a Parma alle terme è una cosa che ti permetterà di ricaricare completamente le batterie, in maniera da poter iniziare alla grande il nuovo anno, sperando che possa essere migliore rispetto all’anno precedente.

Da non perdere, per vivere un grandissimo capodanno in centro benessere, sono sicuramente le terme di Monticelli, centro termale molto famoso che propone una serie di cure pensate a chi ne ha bisogno per motivi di salute ma anche a chi ha semplicemente voglia di relax.

Questo centro termale ha tre diverse piscine termali, ottime sia per un semplice bagno che per un idromassaggio, oppure anche per chi vuole rimanere in forma con l’idrobike. Dal punto di vista delle cure termali, è possibile vedere delle cure di bagno salsobronoiodico, bagni di fango, massaggi rilassanti, fisiokinesiterapia e tanto altro.

Molto famose sono anche le terme di Salsomaggiore, che offrono delle soluzioni adatte a tutti. Le acque di Salsomaggiore sono salsobromoiodiche e risalgono a diversi milioni di anni fa. Addirittura furono usate dai Celti e dai Romani per poterne ricavare del sale da cucina.

E’ stato solo nel 1839 che si sono scoperte le proprietà curative delle acque di Salsomaggiore, che hanno densità di sali minerali che è cinque volte più grande rispetto a quella che si trova nelle acque del Mar Mediterraneo.

Dal 1847 in poi, con la conessione della duchessa Maria Luigia d’Austria, sono nate le terme di Salsomaggiore. Oggi sono usate da migliaia di persone ogni anno per potersi curare, per benessere e stare in forma o semplicemente per rilassarsi in maniera diversa dal solito.

CONTATTACI

Inserisci il Codice di sicurezza:
5668
back to top